“Di tutta la risposta l’aspetto positivo è la premessa. L’ assessore Venturi ha ricordato che è un provvedimento preso a maggioranza, quindi secondo le regole della democrazia”.

E’ il commento del consigliere della Regione Emilia Romagna Facci alla dichiarazione dell’assessore circa il fatto che la Regione non intende rivedere la norma che vieta l’utilizzo di ticket redemption da parte di minori nemmeno se accompagnati da maggiorenni. “Spero e auspico che la Giunta quanto meno possa rivedere la norma in seguito perchè, ribadisco, parte da un principio corretto, ovvero impedire ai più giovani lo sviluppo di abitudini pericolose, ma che sfocia in una forma di ingerenza, laddove si rivolge alla famiglia per intero, ovvero in presenza di adulti. Punire e vietare a prescindere credo sia sbagliato, è una norme troppo rigorosa, non tiene conto della non dimostrata attitudine di questi meccanismo a generare forme di dipendenza”, conclude il consigliere di FdI Facci.

Commenta su Facebook