Luca Bartolini, coordinatore regionale di Forza Italia in Emilia Romagna, incontra a Forlì gli operatori del gioco pubblico.

“Tra i principi di Forza Italia c’è quello della libertà di impresa. Gli imprenditori non chiedono favori, il reddito di cittadinanza, ma di poter lavorare. In una regione in cui, più delle altre, si regola l’impossibile”, ha detto Bartolini nel corso del suo intervento all’incontro del candidato Gianfranco Fiorentini con gli operatori. “Sono stato in Consiglio Regionale 10 anni, so perfettamente come si comportano. Quando prendono di mira un settore sono come un bulldozer, finchè qualcuno non li ferma. E noi li fermeremo. Ho ritenuto di affrontare l’argomento, con Gianfranco Fiorentini, ci siamo confrontati e ho ritenuto fosse giusto portare queste istanze in Consiglio Regionale”.”Vogliamo cambiare questa Regione e ora lo possiamo fare”, ha concluso Bartolini.