La Regione Emilia-Romagna ha incontrato nei giorni scorsi i vertici regionali di Ascom-Confcommercio e Confesercenti. Un incontro convocato per fare il punto sulla difficile situazione che imprenditori e operatori del commercio, del turismo e della ristorazione stanno attraversando a causa delle restrizioni alle aperture degli esercizi e delle attivita’, dovute alle misure di contrasto alla pandemia. I rappresentanti di Ascom-Confcommercio e Confesercenti hanno anche consegnato al presidente Stefano Bonaccini e all’assessore al Commercio, Andrea Corsini, una serie di proposte che saranno oggetto di valutazione da parte della Regione e di un nuovo confronto nelle prossime settimane, con l’obiettivo di trasformarle in un documento di livello nazionale da portare al tavolo della Conferenza delle Regioni. A questo scopo e’ stata anche stabilita l’istituzione di un tavolo regionale permanente di confronto per valutare nuovi provvedimenti, anche alla luce dell’andamento della pandemia.