“Altro grave problema, completamente dimenticato, è la ludopatia, una condizione ed una patologia che affligge tante famiglie di Sesto Fiorentino che spesso non trovano alcun riferimento o istituzione a cui rivolgersi. Per questo riteniamo importante che il Comune di Sesto vieti o almeno limiti fortemente per il futuro la nascita sul territorio di nuove sale slot e slot machine”. E’ quanto dichiarano i candidati della Lega alle prossime elezioni comunali di Sesto Fiorentino (FI), Piero Tozzi, Silvia Passalacqua e Roberta Lancioni.