Prima della firma sul DPCM che introdurrà le misure di restrizioni finalizzate limitare il contagio da Covid-19 il governo ha ritenuto di consultare il Comitato Tecnico Scientifico.

Nella bozza, come anticipato ieri, è prevista la sospensione di tutte le attività di gioco all’interno di sale, punti scommesse, corner così come per gli apparecchi da intrattenimento.

Secondo quanto emerge sui contenuti di riunione che si è tenuta in giornata il Cts avrebbe ribadito il parere contrario all’apertura di sale Bingo e sale giochi, confermando così la misura contenuta nella bozza e che, a questo punto, risulterebbe definitiva laddove confermata anche dai tecnici.

Cosa prevede la bozza del DPCM

BOZZA testo

Il Dpcm conferma la sospensione le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò, anche se svolte all’interno di locali adibiti ad attività differente. 2. Sono sospese le attività dei parchi tematici e di divertimento. Èconsentito l’accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta.

Trattandosi di una bozza la stessa è stata sottoposta quindi al Cts che ha espresso le sue valutazioni.