Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – E’ scaduta il 31 ottobre l’ordinanza che a Domodossola (VB) limitava l’uso delle slot in alcune fasce orarie: potevano rimanere accese solo tra le 14 e le 18 e dalle 20 alle 24, in applicazione della legge regionale sulla ludopatia.

Nessuna proroga ma si sta lavorando ad un regolamento precisa l’assessore domese al commercio Simona Pelgantini. La stessa spiega che verranno convocate la commissione commercio e i capigruppo per arrivare ad un’idea il più condivisa possibile.

Il nuovo regolamento dovrà poi essere approvato dal consiglio comunale e a quel punto non avrà più scadenza. La sezione cittadina del Movimento 5 Stelle aveva presentato un’interrogazione a luglio proprio sull’applicazione della legge sulla ludopatia ed è tornata sulla questione, in particolare dopo l’incontro dell’amministrazione comunale con ‘AsTro’. Le consigliere Monica Corsini e Milena Ragazzini hanno spiegato che vigileranno perché non vengano fatti passi indietro ed hanno invitato i sindaci non ancora implicati nella battaglia contro le ludopatie ad approfondire la tematica e discuterne in consiglio comunale, sulle orme di quanto già fatto da altri Comuni.

Commenta su Facebook