E’ in corso la discussione generale sulla questione di fiducia, posta nella seduta del 15 luglio dal ministro D’Incà, a nome del Governo, sul ddl n. 1874, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge n. 34, in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza da COVID-19 (Decreto Rilancio), nel testo licenziato dalla Camera dei Deputati.

Nel testo, che deve essere convertito in legge entro il 18 luglio, è previsto un contributo al fondo “Salva Sport” con un prelievo dello 0,50% sulla raccolta delle scommesse per i prossimi 18 mesi, il rinvio della lotteria degli scontrini al 1° gennaio 2021 e un fondo a sostegno della produzione di videogiochi.