Potrebbe fermarsi qui l’iter delle proposte emendative al Dl Rilancio in materia di giochi e scommesse.

Nel corso dell’esame in Commissione Bilancio il Governo ha espresso parere negativo sulle modifiche riferite alla disposizione su prelievo scommesse per il finanziamento del Fondo Salva-Sport e l’istituzione di un credito di imposta per chi sostituisce le slot con i modelli di nuova generazione.

Advertisement

Il Governo si è espresso negativamente sia sulla proposta D’Ettore di incrementare il prelievo al 3% sulla raccolta, che su quella a firma Trano di ridurla allo 0,1%.

No anche alla proposta di istituire una lotteria istantanea per finanziare il Salva-Sport presentata da Forza Italia.