C’è l’ok della Camera (con 267 voti favorevoli, 75 contrari e 94 astenuti) al disegno di legge: “Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione”. Il testo, che ora passerà al Senato in seconda lettura, prevede “il divieto di effettuare scommesse sulle partite di calcio delle società che militano nei campionati della Lega nazionale dilettanti”.