“Mi colpisce, invece, la lotteria degli scontrini e non per la proroga dell’entrata in vigore. Fa specie che uno Stato che da un lato, giustamente, restringe il gioco, come è stato fatto anche con questo provvedimento, dall’altro ne rivendichi implicitamente l’accettabilità sociale. La ludopatia è un problema drammatico che bisogna combattere senza ipocrisie, disincentivando le persone dal giocare e non utilizzandola quasi come un pretesto per far cassa. È la stessa critica che abbiamo mosso alla tassa sulla plastica: è giusta la riconversione a patto che sia sostenibile e quindi non può e non deve tramutarsi in una scusa per far cassa”.

Lo ha detto il senatore Dieter Steger (Aut (SVP-PATT, UV)) durante la discussione sul Dl Fiscale al Senato.