“Apprezziamo le misure che attuano la lotteria degli scontrini che hanno fatto registrare buoni risultati. La misura è strettamente connessa agli incentivi all’uso della moneta elettronica”.

E’ quanto detto da Marcella Panucci (direttore generale Confindustria) in audizione in Commissione Finanze della Camera, nell’ambito dell’esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili.

“Segnaliamo un elemento di criticità che riguarda il settore dei giochi, che ogni anno viene preso di mira per trovare coperture alle misure contenute nelle manovre di bilancio. Ribadiamo la necessità di una riforma complessiva del settore dei giochi, più meditata e non oggetto di provvedimenti d’urgenza quando c’è necessità di reperire coperture”.