Print Friendly, PDF & Email

“Si vogliono combattere i giochi. Bene, tutti vogliono combattere la ludopatia me se si guarda bene, il Dl dignità che vuole combattere i giochi, è finanziato coi giochi, attraverso il Preu, cioè l’aumento del prelievo sulle slot. Ci troviamo di fronte a moralisti a corrente alternata. Il risultato sarà quello di aumentare il gioco illegale”. Lo ha dichiarato Maria Stella Gelmini, capogruppo di FI alla Camera oggi in una conferenza stampa per la presentazione degli emendamenti al decreto Dignità.

Commenta su Facebook