Il senatore Perosino (FIBP-UDC) è intervenuto ieri in Commissione Finanze evidenziando che il disegno di legge n. 1712, di cui e` relatore, recante «Disposizioni in materia di utilizzo ed erogazione del rapporto di conto corrente», a prima firma del senatore Siri (Lega), e` ancora in attesa di una proposta da parte del Governo.

Pronta la risposta della sottosegretaria al Mef, Maria Cecilia Guerra (nella foto), che ha informato sulla conclusione delle interlocuzioni con i soggetti istituzionali (Tesoro, UIF e Banca d’Italia) e l’ABI relativamente al disegno di legge in questione, rendendo noto che la conseguente proposta verra` presto trasmessa al relatore e alla Commissione.

Quanto invece all’ipotesi di estendere le disposizioni del provvedimento anche ai settori dei giochi e dei compro oro, al fine di superare le difficolta` nell’aprire un conto corrente per lo svolgimento delle rispettive attivita`, Guerra ha avverito che e` stato trovato un accordo con i soggetti istituzionali, mentre e` ancora in corso il confronto, pur difficile, con il mondo bancario. In conclusione la sottosegretaria ha assicurato che a breve il Governo dara` comunque un’indicazione precisa su entrambe le questioni.