di maio

“Via la pubblicità del gioco d’azzardo. So che sto facendo arrabbiare qualche squadra di calcio, mi dispiace. Ma non si può assolutamente discutere sull’idea che in questo Paese si possano fare soldi sul gioco d’azzardo che sta mandando in mezzo alla strada migliaia di famiglie”. Lo ha detto Luigi Di Maio, Ministro del lavoro e dello sviluppo economico, durante un’intervista a “Omnibus” su La7.

Commenta su Facebook