di maio
Print Friendly, PDF & Email

‘Il Decreto Dignità è legge!

Oggi anche Google ha preso atto che in Italia la pubblicità al gioco d’azzardo è bandita. Siamo i primi in Europa a compiere questo atto di civiltà. La lotta all’azzardopatia finalmente viene combattuta con strumenti efficaci.

E ribadisco che non faremo alcun passo indietro. Siamo dalla parte dei cittadini, non delle lobby!’.

Sono parole di Luigi DI Maio a commento della notizia circa la decisione di Google di stoppare le pubblicità adwords al gioco d’azzardo. Ovviamente la limitazione non riguarderà gli operatori con concessione o licenza rilasciate da altri Paesi. Ancora una volta il vicepremier dimostra di non capirne troppo del mondo del gioco.

Commenta su Facebook