A Desio (MB) è stato pubblicato il bando per la selezione pubblica di tutti quei soggetti interessati a finanziare alcune delle principali attività culturali e sportive programmate dall’Amministrazione comunale sino alla prossima estate.

L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio storico architettonico desiano attraverso l’organizzazione di eventi mirati alla fruizione dei beni della città con mostre, conferenze e contenuti dedicati.

Non saranno ammesse sponsorizzazioni che contengano messaggi di propaganda di natura politica, sindacale, religiosa e ideologica, di promozione del consumo di tabacco e prodotti alcolici, di materiale pornografico e gioco d’azzardo.

“Il nostro intento è ampliare e valorizzare l’offerta di eventi per il 2019 e il 2020 anche attraverso il ricorso a forme di collaborazione con soggetti che operano sul territorio e non solo – spiegano l’Assessore alla Cultura Cristina Redi e l’Assessore allo Sport, Eventi e Tempo Libero Giorgio Gerosa. Stiamo cercando soluzioni che possano supportare l’Amministrazione nell’organizzazione di iniziative di alta qualità: dal festival della letteratura al festival degli artisti di strada, momenti capaci di generare valore culturale e flusso turistico anche da fuori Desio”.

“Questo bando offre una duplice opportunità: da un lato il Comune riduce la spesa, dall’altro è un’occasione per il privato di promuovere la propria immagine tramite canali istituzionali, favorendo così il settore imprenditoriale e del commercio – illustra l’Assessore al Commercio Jenny Arienti. Cio’ consente di aumentare le possibilità di fare rete e una rete commerciale forte e vivace ha una ricaduta positiva sulla collettività, sia in termini di sviluppo del territorio, sia perché contribuisce a mantenere alta l’attrattiva e la frequentazione di un’intera area”.

Commenta su Facebook