L’onorevole Renata Polverini e l’onorevole D’Attis, Forza Italia, hanno presentato un emendamento al decreto legge sul Reddito di Cittadinanza e Quota 100 nel quale propongono la soppressione della norma  che prevede il versamento di 100 euro per il  rilascio dei nulla osta di distribuzione , ai produttori e agli importatori degli apparecchi e congegni da intrattenimento di cui all’articolo 110, comma 6, lettera a) e di 200 euro per il 2019

I mancati introiti sarebbero compensati attraverso al fissazione dell’1,6 percento del compenso al concessionario delle lotterie istantanee nel 2019, del 2 percento nel 2020 e del 2,1 percento nel 2021. ‘