Collegato dalla Sky lounge della Msc Grandiosa il ministro del turismo, Massimo Garavaglia (nella foto) ha risposto alle domande dei giornalisti, insieme a Leonardo Massa, managing director Italy di Msc.

«Sarà un decreto corposo – inizia il ministro riferendosi al prossimo provvedimento a sostegno delle categorie colpite pesantemente dalla pandemia -, nel quale verranno toccate molte realtà, anche quelle che non sono state prese in considerazione precedentemente. Per quanto riguarda i contenuti specifici non voglio e non posso fare anticipazioni, anche perché il lavoro è ancora in corso. Per quanto riguarda la prossima stagione estiva, è evidente che si tratterà di un turismo di prossimità, quindi Italia su Italia. E’ fondamentale, in questo momento insistere molto sui vaccini. Cercare di spingere per il passaporto sanitario. Il Governo e il mio ministero sta seguendo la questione con molta attenzione. E’ necessario, proprio in relazione all’ipotetica ripartenza che nessuno abbia vantaggi competitivi. Bisogna ripartire dalla stessa base».