Il Ministro per i rapporti con il Parlamento ha posto la questione di fiducia sull’approvazione dell’emendamento interamente sostitutivo del ddl di conversione del ddl n. 2505, di conversione del decreto-legge n. 4/2022 sul sostegno alle imprese e per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico, la cui discussione è stata avviata in Aula mercoledì 16, con la relazione della sen. Conzatti e dei sen. Damiani e Misiani e, per la minoranza, del sen. Calandrini.

Nel testo, che contiene varie misure, è previsto che i datori di lavoro di diversi settori (tra cui sale giochi e biliardi e sale bingo), che dal 1° gennaio 2022 fino al 31 marzo 2022 sospendono o riducono l’attività lavorativa, sono esonerati dal pagamento della contribuzione addizionale. Sono poi stabiliti anche interventi a sostegno dell’ippica. In particolare si destinano 4 milioni nel 2022 e 4 milioni nel 2023 al fondo per gli impianti di recente apertura e inoltre, in considerazione della grave crisi del settore, vengono incrementati di una unità i posti di funzione dirigenziale di livello generale presso il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.