“Sul settore del gioco sono molto sensibile, ho già presentato un emendamento che prevede l’esonero dal canone fino al 30 aprile. Non può sussitere una proroga ci vuole proprio un esonero dato che siete stati chiusi e voi incassate per conto dello Stato. Spero questo emendamento venga accolto, serve già in questo decreto senza aspettare oltre”. E’ quanto detto dal senatore di Forza Italia, Marco Perosino (nella foto), intervenendo durante le audizioni sul Decreto Sostegni nelle Commissioni Bilancio e Finanze di Palazzo Madama.