Con il decreto ‘Rilancio’ raffica di rinvii per l’entrata in vigore di disposizioni che avrebbero comportato anche soltanto adeguamenti normativi. Se ne parlerà nel 2021 per l’entrata in vigore di plastic e sugar tax. Idem per la lotteria degli scontrini e per gli adeguamenti dei registratori fiscali parlanti. Congelato anche l’avvio sperimentale dell’Iva precompilata. I lavori sono stati fissati al 2021. Queste alcune delle principali novità fiscali presenti nella bozza del decreto atteso in consiglio dei ministri.