La Commissione Finanze della Camera dovrà esprimere il voto sulla proposta presentata da alcuni esponenti di Forza Italia in materia di modalità versamento Prelievo Erariale su raccolta di gioco attraverso AWP e videolotterie.

L’emendamento al testo del decreto Liquidità prevede di scaglionare il versamento del prelievo, applicato a tutti i soggetti della filiera, calcolato sulle partite come da contatori applicati agli apparecchi, oltre che sui canini di concessione, in 12 mensilità, con debenza degli interesse legali calcolati giorno per giorno.

Un altro emendamento invece propone lo slittamento di sei mesi del versamento del prelievo erariale dovuto entro il 30 aprile e il 30 giugno.