In Aula, il Ministro dei rapporti con il Parlamento D’Incà, il 15 settembre, a nome del Governo, ha posto la questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo unico di conversione, nel testo approvato dalla Camera, del ddl n. 2382, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 105, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche. L’Assemblea, che ha respinto la questione pregiudiziale presentata dai senatori Ciampolillo e Martelli, ha svolto la discussione senza relazione, non essendosi concluso l’esame in Commissione Affari Costituzionali.

La seduta riprende alle 16 con la discussione generale sulla questione di fiducia. Seguiranno dichiarazioni di voto e votazione nominale con appello.

Il Decreto Green pass prevede che, dal 6 agosto, l’accesso alle sale giochi “sia consentito in zona bianca esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19”. Il provvedimento deve essere convertito in legge entro il 21 settembre, pena la sua decadenza.