E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Fiscale approvato dal Consiglio dei Ministri. Tra le varie misure, si legge nel testo, “in attuazione del punto 1 dell’Accordo tra il Ministro dell’economia e delle finanze, la Regione Trentino Alto Adige e le Province autonome di Trento e Bolzano in materia di finanza pubblica, la somma spettante, a titolo definitivo, a ciascuna Provincia autonoma con riferimento alle entrate erariali derivanti dalla raccolta dei giochi con vincita in denaro di natura non tributaria per gli anni antecedenti all’anno 2022 è pari a 50 milioni di euro da erogare nell’anno 2021”.