emendamenti

La Commissione Finanze della Camera nel corso dei lavori di ieri ha dichiarato inammissibili alcuni emendamenti al decreto Fiscale che prevedevano l’aumento del prelievo su slot e vlt per finanziare altri interventi. Si tratta in particolare di due emendamenti presentati dall’on. Fornaro (LEU), per ridurre la base imponibile dell’IMU, e sul credito d’imposta per gli investimenti in agricoltura; e quello firmato dall’on. Osnato (FdI), per ridurre l’aliquota IVA.

Commenta su Facebook