Reca la firma del senatore Andrea De Bertoldi l’emendamento al Dl Sostegni con il quale si propone una norma che, ad integrazione del DPCM Covid del 2 marzo scorso, consenta l’accesso nelle aree di gioco, sale bingo, scommesse e casinò, anche se all’interno di attività diverse, per poter consentire le ricariche dei punti di gioco. L’accesso dovrà verificarsi nel rispetto delle misure di sicurezza previste, compreso il divieto di assembramento.