“Il comma 1 di tale articolo interviene sulla legge n. 401 del 1989, relativa a interventi nel settore del giuoco e delle scommesse clandestini e tutela della correttezza nello svolgimento di manifestazioni sportive. In particolare, la lettera a) di tale comma modifica l’articolo 6 della legge n. 401 del 1989, che disciplina il DASPO che, ricordo, è una misura di prevenzione atipica”.

Lo ha detto in Commissione Giustizia della Camera il relatore Riccardo Augusto Marchetti (Lega) durante l’esame del ddl recante «Disposizioni per il contrasto della violenza in occasione di manifestazioni sportive».

Commenta su Facebook