Due nuovi progetti di legge da parte della Danimarca inviati alla Commissione Europea. I testi riguardano i “Requisiti dell’autorità di gioco danese per la segnalazione dei dati di gioco” e “Requisiti tecnici – Casinò online e scommesse. Versione danese e inglese inclusa”. Il regolare periodo di stand still, della durata di tre mesi, terminerà il prossimo 22 giugno.

Le scommesse online, le scommesse terrestri e le comunicazioni sui casinò online richiedono ai titolari di licenza di offrire casinò online e/o rapporti sulle scommesse, oltre alla loro gamma di giochi. La segnalazione dei giochi deve riflettere quelli giocati dai giocatori.

Il documento “Requisiti dell’autorità di gioco per la segnalazione dei dati di gioco” contiene i requisiti per quali dati e in quale formato devono essere consegnati in queste aree: scommesse fisse, giochi da casinò, denaro contante, tornei di poker, giochi di biliardo (scommesse), giochi manageriali e jackpot.

I dati di gioco devono essere segnalati in un formato di dati specifico, altrimenti non sarà possibile caricare i dati nel sistema di controllo dei giochi dell’Autorità di gioco e l’Autorità di gioco non sarà in grado di applicare i dati alla parte basata sui dati della supervisione del titolare dell’autorizzazione.