slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Sarà vietata l’affissione di messaggi promozionali di giochi con vincita in denaro sugli impianti comunali destinati alle pubbliche affissioni”. E’ quanto chiarisce il testo della delibera approvata all’unanimità lunedì 5 febbraio dal consiglio comunale di Dalmine (BG).

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Lorella Alessio ha da tempo intrapreso un’intensa attività di contrasto al gioco d’azzardo in tutte le sue forme, con particolare riguardo alle videolottery e alle slot-machines, promuovendo incontri e accordi con i gestori dei pubblici esercizi, riconoscendo delle agevolazioni in caso di dismissione degli apparecchi elettronici, definendo le distanze minime per l’apertura di case da gioco dalle sedi di scuole e altri luoghi frequentati da minori.

Commenta su Facebook