“Questa associazione ha partecipato insieme ai rappresentanti del gruppo Ippodromi Associati all’incontro con i vertici ministeriali, avente all’ordine del giorno: il contratto degli ippodromi anno 2021. Era presente il Sottosegretario Francesco Battistoni, che ringraziamo molto per l’impegno e l’attenzione che sta dedicando all’ippica insieme a tutti i vertici ministeriali e nel corso dell’incontro ci è stato assicurato che a brevissimo verrà pubblicato ufficialmente il decreto di riconoscimento delle società di corse adottato in data 28 gennaio 2021 e che non ci sono problemi ostativi alla approvazione degli accordi sostitutivi, peraltro già sottoscritti da tutte le società di corse e pronti ad essere inviati alla Corte dei Conti. Ci è stato anche comunicato che la prossima settimana ci sarà una nuova riunione per aggiornarci sullo stato di avanzamento delle procedure per la definizione dei contratti 2021. Il Sottosegretario Battistoni ha anche manifestato chiaramente la volontà del Mipaaf di snellire e risolvere i tanti problemi e le tante lungaggini che, da anni, affliggono il settore e restiamo pertanto in attesa della prossima convocazione, fiduciosi nel lavoro che i dirigenti ministeriali stanno portando avanti”. Così in una nota Attilio D’Alesio (Coordinamento Ippodromi).