Non c’è nessuna intenzione da parte del governo di chiudere ristoranti, bar e locali come si legge su alcune testate nazionali, nè di anticiparne l’orario di chiusura introducendo di fatto un coprifuoco. Cosi da fonti di Palazzo Chigi.

Dopo giorni di trattativa con le Regioni, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia che «non c’è nessuna intenzione da parte del governo di chiudere ristoranti, bar e locali nè di anticiparne l’orario di chiusura introducendo di fatto un coprifuoco».