Via libera definitivo del Senato al decreto Covid, già approvato dalla Camera. I sì alla fiducia posta dal governo sono stati 143, i no 120. Nessuno si è astenuto. Il provvedimento proroga fino al 15 ottobre lo stato di emergenza dichiarato lo scorso 31 gennaio per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

Il decreto è stato varato a fine luglio per prorogare le misure urgenti legate alla “dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 deliberata il 31 gennaio 2020” e contiene anche norme sul “rinnovo degli incarichi di direzione di organi del sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica”. Il provvedimento sarebbe scaduto il 28 settembre.