Il Ministero della Salute ha proposto l’obbligo di Super Green Pass dal 28 dicembre a: piscine, palestre, sport di squadra al chiuso e spogliatoi; musei e mostre; centri benessere e centri termali (salvo che per livelli essenziali di assistenza e attività riabilitative o terapeutiche), parchi tematici e di divertimento; centri culturali, centri sociali e ricreativi al chiuso (esclusi i centri educativi per l’infanzia); sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.

E’ quanto emerge a poche ore dal Consiglio dei Ministri nel corso del quale verranno definiti i contenuti del prossimo decreto in materia di contrasto alla pandemia da Covid. E’ terminata intanto la Cabina di regia anti-Covid convocata e presieduta dal Premier Mario Draghi, presenti i capidelegazione del Governo e i due professori del Cts Silvio Brusaferro e Franco Locatelli: dalle ore 13 è in svolgimento l’incontro con le Regioni per illustrare le misure contenute nel Decreto Covid da portare poi in CdM alle ore 17.