Il governatore della Lombardia corregge ‘ il refuso’ sulla disposizione relativa a sale giochi e scommesse nella nuova ordinanza firmata oggi. Confermata quindi chiusura per le sale giochi e stop alle slot negli esercizi pubblici.

Leggi l’ordinanza integrale a questo link