Malgrado il ministro della Sanità Speranza lo avesse espressamente richiesto, il Comitato Tecnico scientifico non ha ritenuto di esprimersi, nè a favore nè contro, la decisione  di imporre la sospensione di attività di sale giochi, scommesse, bingo e anche delle…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati