Ecco la prima bozza del provvedimento che dovrà accompagnare la “fase due” dell’emergenza Coronavirus. La moratoria dei licenziamenti sale da due a cinque mesi, nuove indennità per gli autonomi, reddito d’emergenza e rafforzamento degli organi ispettivi del lavoro.

Il Governo sta lavorando al decreto contenente le misure di sostegno in questa fase di emergenza. Si tratta del provvedimento atteso per aprile ma slittato al mese successivo.

Jamma è in grado di pubblicare la prima BOZZA