L’effetto Covid-19 pesa ma non troppo sulla nati-mortalità del sistema imprenditoriale delle attività di gioco legale.

Tra aprile e giugno il numero delle imprese attive in Italia non ha registrato una forte variazione rispetto al trimestre precedente, mentre va segnalata la diversa tendenza riscontrabile tra le regioni. In Piemonte il numero delle imprese attive è in calo, in aumento nel Lazio e in Campania. Il totale le aziende in attività sono 7.101 contro le 7.066 al 31 marzo scorso.

Advertisement

(dati Camera di Commercio elaborazione Jamma)

Regione Impr.attive marzo 2020
Impr.attive giugno 2020
Piemonte 373 368
Valle d’Aosta 5 4
Lombardia 817 825
Trentino A.A. 24 26
Veneto 359 358
Friuli V.G. 92 91
Liguria 169 169
Emilia R. 282 277
Toscana 311 311
Umbria 65 67
Marche 139 144
Lazio 838 843
Abruzzo 212 211
Molise 33 33
Campania 1529 1547
Puglia 561 563
Basilicata 56 57
Calabria 267 271
Sicilia 798 801
Sardegna 137 135
TOT. 7066 7101