“Mi segnalano ancora troppi atteggiamenti sbagliati, c’è troppa leggerezza: gente che va dal tabaccaio per un gratta e vinci, in banca per l’estratto conto e questo non va bene, bisogna restare a casa” ha aperto così il suo consueto intervento quotidiano il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, sull’emergenza Coronavirus.