Al fine di ridurre quanto più possibile le occasioni di assembramento della popolazione per evitare il contagio da Covid-19, stamattina il Sindaco di Quarrata (PT), Marco Mazzanti ha emesso un’ordinanza sindacale con la quale dispone la sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco d’azzardo, compresi dunque gratta e vinci, scommesse, e simili, svolte sia attraverso supporto cartaceo che tramite monitor e televisori.

L’attività di vendita di gratta e vinci e tipologie di gioco lecito ad esso assimilati comportano infatti la permanenza degli avventori all’interno dei locali di vendita, così ponendo in essere un comportamento contrario alle disposizioni del Governo e della Regione. Il mancato rispetto dell’ordinanza è punito ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale “Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”.