In Commissione Cultura della Camera si è discusso ieri in merito alla “Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d’Europa su un approccio integrato in materia di sicurezza fisica, sicurezza pubblica e assistenza alle partite di calcio ed altri eventi sportivi, fatta a Saint-Denis il 3 luglio 2016”.

Con l’occasione Alessandro Fusacchia (MISTO-+ECD) ha chiesto al relatore di precisare il contenuto dell’osservazione di cui alla lettera c) della proposta di parere, laddove si richiama la necessità di prevenire « certe forme di criminalità o di illegalità che possono essere legate alla gestione degli eventi sportivi ».

Paolo Lattanzio (M5S), relatore, ha precisato che “ci si riferisce a quelle attività illegali che spesso si manifestano a margine delle manifestazioni sportive quali il bagarinaggio e le scommesse illecite”.

La Commissione ha approvato la proposta di parere del relatore.

Commenta su Facebook