Il Premier Conte, riferendo al Senato sui contenuti del prossimo dpcm che sarà varato abreve e in vigore per circa un mese, ha confermato la chiusura dell’attività dei corner di scommesse e il blocoo di tutti i videogiochi ovunque siano istallati.

Il Premier ha spiegato che tale misure è coerente con la chisura disposta il 24 ottobre dele sale giochi e delle sale bingo.

L’annuncio di Conte è stato salutato da applausi dai banchi del Senato.