Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato la richiesta di dichiarazione d’urgenza presentata dalla Giunta per il nuovo disegno di legge sul gioco d’azzardo.

Obiettivo: accorciare l’iter in Consiglio del provvedimento recentemente approvato dalla Giunta Cirio.

L’intento della maggioranza è arrivare all’approvazione della nuova legge entro fine giugno. “Questo importante disegno di legge, presentato dall’assessore leghista Fabrizio Ricca – ha commentato il capogruppo della Lega in Regione, Alberto Preioni – va a trovare una sintesi di maggioranza parlando di gioco lecito e di tutela del lavoro. Ci è quindi sembrato giusto votare la dichiarazione d’urgenza per ridurre i tempi per il suo approdo in Aula e per approfondirne i temi anche con due Commissioni a settimana”.

Articolo precedenteBastia Umbra (PG), Tar respinge ricorso: “Progressivo aumento utenti affetti da Gap, ok a limiti orari giochi”
Articolo successivoPiemonte. Cerutti (Lega): “30 gg per approvare la legge sul gioco d’azzardo, 22 giugno testo in Aula”