Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Convocata per domani una seduta straordinaria delle Conferenze delle Regioni, Unificata e Stato-Regioni. La riunione, inizialmente prevista per giovedì 27 ottobre, era stata poi sconvocata a causa del terremoto che aveva nuovamente colpito l’Italia centrale.

Modificato, però, l’ordine del giorno: non figura infatti tra i punti di discussione l’intesa tra governo, Regioni ed enti locali concernenti le caratteristiche dei punti di raccolta del gioco pubblico. L’incontro di domani servirà a fare il punto sulle misure contenute nella nuova legge di Bilancio. Non è da escludersi che il tema dei giochi venga però inserito in un secondo momento.

Commenta su Facebook