“All’articolo 3, che proroga termini in materia economica e finanziaria, (…) il comma 11 prevede la possibilità per il Ministero dell’economia e delle finanze, nell’ambito della gestione della lotteria dei corrispettivi, di conferire fino a sei incarichi di collaborazione, in luogo delle assunzioni a tempo determinato previste dall’articolo 141, comma 1-ter, del decreto-legge n. 34 del 2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 77 del 2020, prorogando, nel contempo la scadenza di tale possibilità al 30 giugno 2022”.

E’ quanto ha rilevato il relatore Antonio Viscomi (Pd) in Commissione Lavoro della Camera nell’ambito dell’esame del Dl “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea”.