“(…) Infine in considerazione del persistere dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 e del conseguente impatto sulle fasce più giovani della società, il Dipartimento per le politiche della famiglia ha stipulato – in data 28 dicembre 2020 – un accordo di collaborazione con il CNR – Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali (IRPPS), in tema di atteggiamenti e comportamenti delle persone di minore età ai fini della promozione del loro benessere individuale e relazionale, teso a sviluppare il progetto denominato « Osservatorio sulle Tendenze Giovanili » (OTG). Il progetto è condotto dal gruppo di ricerca « Mutamenti sociali, valutazione e metodi » (MUSA) del CNR-IRPPS, che si occupa di ricerca scientifica nell’ambito dell’orientamento psicologico della sociologia, incentrato sui rapporti formali e informali tra individui. Ha avuto inizio a febbraio 2021 e si compone di tre moduli di intervento che prefiggono il raggiungimento dei seguenti obiettivi: il contrasto della violenza e della devianza sociale indotta sulla fascia infantile della popolazione dai condizionamenti sociali e dall’esposizione a serie TV e, per il web, a videogiochi e applicazioni con contenuti stereotipati e violenti; l’identificazione di fattori di tipo individuale e sociale ostativi alla diffusione del benessere, delle pari opportunità e dell’inclusione giovanile, attraverso l’analisi di atteggiamenti e comportamenti adolescenziali con particolare attenzione ai mutamenti in atto nell’interazione sociale, allo stato del benessere individuale e relazionale, alla violenza e alla devianza sociale, ai comportamenti e ai consumi a rischio, ai condizionamenti socio-culturali e alle opinioni circa la società e le istituzioni; ed infine l’identificazione di innovative policy e costruzione di una « Agenda delle policy » finalizzata al contrasto della devianza sociale e alla promozione di benessere, pari opportunità e inclusione giovanile”.

E’ quanto si legge nel documento conclusivo approvato dalla commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza sull’indagine conoscitiva sul funzionamento e la gestione dei servizi sociali con particolare riferimento all’emergenza epidemiologica da covid-19 (doc. Xvii-bis, n. 7).