Print Friendly

(Jamma) – “Inasprisce le pene per i reati aggravati, generalmente prevedendo l’aumento
della metà in luogo dell’attuale aumento da un terzo alla metà; in particolare, si tratta: dell’ipotesi aggravata di spettacoli o manifestazioni vietati (articolo 544-quater, secondo comma, c.p.), nel caso in cui i fatti sono commessi in relazione all’esercizio di scommesse clandestine o al fine di trarne profitto per sé o altri ovvero se ne deriva la morte dell’animale”.

E’ quanto riportato nella relazione illustrata in Commissione Giustizia della Camera dal relatore Vittorio Ferraresi (M5S) nell’ambito dell’esame della proposta di legge su “Modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale, e altre disposizioni in materia di tutela degli animali”.

Commenta su Facebook