slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Codogno (LO) prepara il censimento delle slot machine presenti sul suo territorio comunale. In primavera gli agenti di polizia locale passeranno in rassegna i bar e le sale slot per verificare il numero delle macchinette installate, la rispondenza alle autorizzazioni della questura, le distanze dai luoghi sensibili secondo quanto disposto dalla normativa regionale. E subito dopo partiranno probabilmente degli incontri informativi e di prevenzione della ludopatia nelle scuole superiori della città. Il progetto è inserito nel piano d’azione “Più responsabilità, meno azzardo” che vede in rete diversi comuni della Bassa, Brembio, comune capofila, Codogno, Casale, Castiglione, Bertonico, Senna, Orio Litta e Livraga, sotto la supervisione dell’Ufficio di Piano di Lodi.

Giovedì si terrà in municipio una riunione operativa tra tutti i comuni per definire gli ultimi dettagli, dopodiché a partire da febbraio saranno messe in campo le diverse azioni concordate con le amministrazioni.

Commenta su Facebook