“Siamo di fronte ad una forzatura antidemocratica e anticostituzionale da parte della maggioranza giallorossa”. Lo dichiara il Questore della Camera Edmondo Cirielli, di Fratelli d’Italia, in merito ai tempi di approvazione della legge di Bilancio stabiliti dai partiti della maggioranza.

“Pd, Movimento cinque stelle e Liberi e uguali – prosegue il parlamentare in una nota – litigiosi su tutto e in preda alla paura di perdere le poltrone, stanno per dare il via libera ad una manovra economica ricca solo di tasse – vedi quelle sulla plastica, sulle bibite zuccherate (che scatterà a ottobre), sui giochi – che peggiorerà la già grave condizione di crisi in cui versa il paese. E, come se non bastasse, ogni singolo cittadino, grazie al ‘Grande fratello fiscale’, sarà oggetto di continui controlli da parte di un algoritmo che incrocerà i dati del conto in banca, delle spese effettuate, della dichiarazione dei redditi”.