“Proseguiremo nel percorso virtuoso che abbiamo iniziato. Stiamo cercando di unire la lotta alle scommesse con quella all’evasione fiscale imponendo pagamenti digitali per l’offerta di azzardo a cui oggi è possibile accedere in contanti. Una cosa è certa: sulla lotta all’azzardo il M5s si batterà per effettuare passi avanti, non all’indietro”.

Lo ha detto Laura Castelli (M5s), vice ministra all’Economia, in un’intervista rilasciata ad Avvenire.it.