Il Comune di Castellammare del Golfo (TP) ha recentemente deliberato interventi per combattere il gioco d’azzardo.

Konsumer, associazione che da anni si batte per la tutela dei consumatori, si schiera a favore dell’amministrazione.

“Plaudiamo – dichiara Giancarlo Pocorobba, coordinatore di Konsumer Sicilia – all’iniziativa del Comune. La ludopatia è, infatti, diventato un gravissimo problema sociale, oltreché economico, per le famiglie cui Konsumer Sicilia intende fermamente opporsi. (…) Occorre che le istituzioni ne prendano pienamente coscienza e pongano in essere azioni concrete, come quelle del Comune di Castellammare, per limitare il fenomeno. I commercianti hanno tutto l’interesse – conclude il coordinatore di Konsumer Sicilia – di installare queste macchine da gioco e l’unico modo è quello adottato da questa giunta. Si tratta di una risposta concreta che merita ampia e generalizzata diffusione. Quella della ludopatia è una grande piaga dei nostri tempi che, molto spesso, porta a una serie di gravi conseguenze ben oltre l’aspetto esclusivamente economico. Occorre che tutte le forze sociali del territorio facciano sistema per contrastarle con tutte le forze a loro disposizione”.